La liquidazione del patrimonio del sovraindebitato in assenza di beni

31/01/2019

La liquidazione del patrimonio del sovraindebitato in assenza di beni
A cura di Viviana Rotella
Il Tribunale di Verona con ordinanza del 21.12.2018 ha dichiarato l'ammissibilità del procedimento di liquidazione del patrimonio di cui alla legge n.3/2012, nel caso in cui nel patrimonio del debitore non residuino beni mobili o immobili o gli stessi siano privi di valore economico (nel caso di specie il sovraindebitato aveva messo a disposizione una quota del proprio stipendio, un'autovettura e la somma di E. 2.000,00).

 
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner