Nelle Spa “chiuse” azioni proprie sempre da computare per quorum costitutivo e deliberativo

10/10/2018

Nelle Spa “chiuse” azioni proprie sempre da computare per quorum costitutivo e deliberativo
A cura di Matteo Tambalo Nelle Spa "chiuse" (ossia quelle che non hanno azioni quotate o diffuse tra il pubblico in misura rilevante) le azioni proprie, per le quali è sospeso il diritto di voto ai sensi del'art. 2537ter c.c., sono incluse nel computo ai fini sia del quorum costitutivo sia del quorum deliberativo dell'assemblea. Invece, nelle spa "aperte" le azioni proprie si considerano per il calcolo del solo quorum costitutivo non computandosi per il calcolo del quorum deliberativo. Questo quanto precisato dalla Corte di Cassazione nella Sentenza 2.10.2018 n. 23950.

Pubblicazioni/Eventi Directory:  Dipartimenti Company Law e Operazioni straordinarie Pubblicazioni Matteo Tambalo

Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner