Transfer Pricing

Le disposizioni sul Transfer Pricing danno al contribuente la facoltà di dotarsi di una documentazione idonea a consentire il riscontro della conformità al valore normale dei prezzi di trasferimento praticati nell’ambito di transazioni Intercompany cross-border.

Un team dedicato nel Dipartimento di Consulenza Tributaria Corporate, con un know-how specializzato, è in grado di affiancare efficacemente i Clienti sia nella predisposizione della documentazione relativa al sistema di transfer pricing esistente nell’azienda, che nella strutturazione di nuove politiche di prezzo Intercompany.

Partendo dall’analisi del business – attuale o potenziale - del Cliente, vengono individuati i “value drivers” all’interno dell’azienda; si  procede quindi all’elaborazione della policy dei prezzi di trasferimento ed alla predisposizione della relativa documentazione, in base alle direttive OCSE e alle normative dei Paesi coinvolti.

I nostri servizi:

  • Individuazione delle transazioni rilevanti
  • Analisi funzionale della ripartizione delle attività, delle responsabilità e dei rischi tra le società del Gruppo
  • Analisi economica sulle logiche per le quali il gruppo sta fissando determinati prezzi
  • Ricerca di situazioni comparabili per verifica di congruità dei prezzi applicati
  • Predisposizione del “master file” e dei “country file” in conformità alla normativa vigente
  • Assistenza nella stipula di accordi unilaterali e multilaterali - APA.
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share google+ share
Sigla.com - Internet Partner