Hard Cases e responsabilità del professionista

DIALOGHI SU RESPONSABILITA E DEONTOLOGIA

02/03/2018

Hard Cases e responsabilità del professionista
Venerdì 02 marzo 2018 – Sala Convegni Associazione M15

E' il sesto e ultimo incontro di un ciclo a cura delle Commissioni di formazione e di studio dell'Ordine, coordinate dalla Commissione Diritto d’Impresa e Operazioni Straordinarie, dal Consiglio di disciplina e dal prof. avv. R. Borsari.

Un intero ciclo dedicato agli aspetti deontologici hanno ribadito l’importanza di tale elemento nella professione del dottore commercialista ed esperto contabile, così come sono stati analizzati i vari tratti di responsabilità.

Su tale ultimo tema, in particolare su tematiche peculiari e residuali rispetto a quelle approfondite nei cinque incontri precedenti è riservato questo incontro conclusivo dal titolo “Hard cases e responsabilità del professionista”.

Saranno analizzati i ruoli del professionista negli istituti di protezione patrimoniale, nelle casistiche di pianificazione fiscale (con le problematiche di eventuale abuso del diritto e con i conseguenti profili sanzionatori), la responsabilità penale del consulente per consiglio tecnico nel caso delle operazioni elusive e delle operazioni di protezione patrimoniale e il ruolo e la responsabilità del professionista nella governance  societaria.

Moderati da Alberto Righini, presidente della Commissione diritto d’impresa e operazioni straordinarie dell'O.D.C.E.C. di Verona,  al quale è riservato l'intervento "Il professionista di fronte agli istituti di protezione patrimoniale: opportunità, rischi, prudenze" gli altri relatori sono tre avvocati e professori universitari molto conosciuti e apprezzati: Mauro Beghin per la parte fiscale, Ricardo Borsari per quella penale e Matteo De Poli per il societario.

 
Scarica il programma
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share google+ share
Sigla.com - Internet Partner