Valido il contratto preliminare anche se l’immobile è abusivo

10/04/2019

Valido il contratto preliminare anche se l’immobile è abusivo
A cura di Paolo Cagliari Dopo che le Sezioni Unite hanno stabilito la validità della vendita di immobile che presenti difformità edilizie, in quanto esista un titolo abitativo di cui venga fatta menzione nell'atto, la Corte di Cassazione con la sentenza n. 6685 del 7/3/2019 ha affermato la validità del preliminare avente per oggetto un immobile abusivo in quanto, da un lato, la sanzione di nullità per mancanza di concessione edificatoria non si estende ai contratti a effetti meramente obbligatori e, dall'altro lato, prima della stipula del definitivo possono intervenire fatti idonei a eliminare la situazione di abusività.
 

Pubblicazioni/Eventi Directory:  Pubblicazioni Paolo Cagliari

Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner