La fiscalità del “rent to buy” come rappresentata dall'Agenzia delle Entrate

12/05/2015

di Marco Ghelli

Occorre premettere che non esistono specifiche disposizioni tributarie che riguardano espressamente il rent to buy; sul piano tributario si devono, quindi, applicare le regole specifiche afferenti la locazione e, nel caso, la successiva cessione di beni immobili.
Sul piano interpretativo si segnala la Norma di comportamento 09/2014 n. 191, dell’Associazione dei Dottori Commercialisti e, successivamente, l’intervento dell’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 4/E del 19/02/2015, che affronta la tematica in modo minuzioso e completo.
Pubblicazione maggio 2015 su giuridica.net
Scarica l'intero articolo
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner