Sull’ammissibilità nel nostro ordinamento del cosiddetto “danno punitivo”

08/08/2017

di Paolo Cagliari

Con la sentenza n. 16601 del 5 luglio 2017, le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno definitivamente sdoganato la figura del danno punitivo, ritenendola ammissibile anche nel nostro ordinamento.
 
Leggi la nota a Sentenza
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner