Covid-19

tutti | 2021 | 2020

Coronavirus - Il Tè delle cinque

Iniziativa congiunta di Studio Righini e Studio Sgaravato con interventi, di operatori qualificati, di approfondimento ed orientamento durante l'emergenza del Covid-19.
03/06/2021

Circolare Tematica - Emergenza Epidemiologica da Coronavirus DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”) - Novità in materia di lavoro e previdenza

Nella circolare si analizzano le principali novità in materia di lavoro e previdenza contenute nel DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”).
Consulta la circolare
03/06/2021

Circolare Tematica - Emergenza Epidemiologica da Coronavirus DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”) - Novità in materia fiscale e di agevolazioni

Nella circolare si analizzano le principali novità in materia fiscale e di agevolazioni contenute nel DL 25.5.2021 n. 73 (c.d. decreto “Sostegni-bis”).
Consulta la circolare
26/05/2021

Circolare Tematica - Emergenza Epidemiologica da Coronavirus - DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”)

Il DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”) è stato convertito nella L. 21.5.2021 n. 69, entrata in vigore il 22.5.2021, prevedendo numerose novità rispetto al testo originario.
Nella circolare si analizzano le principali novità apportate in sede di conversione in legge del decreto “Sostegni”.
Consulta la circolare
30/03/2021

Circolare Tematica - Emergenza epidemiologica da Coronavirus - DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”) - Principali novità

Con il DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”), pubblicato sulla G.U. 22.3.2021 n. 70, sono state emanate ulteriori misure urgenti per imprese, operatori economici, lavoratori e famiglie a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus (COVID-19). Il DL 41/2021 è entrato in vigore il 23.3.2021, giorno successivo alla sua pubblicazione. Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze. Nella circolare di studio vengono analizzate le principali novità contenute nel DL 41/2021.
Il DL 41/2021 è in corso di conversione in legge e le relative disposizioni sono quindi suscettibili di modifiche ed integrazioni.
Consulta la circolare
12/02/2021

Coronavirus - Normativa vigente al 12 febbraio e cessata

I provvedimenti emessi in questo delicato momento del Paese sono innumerevoli ed in via di evoluzione quotidiana, per una maggiore facilità di consultazione e coordinamento abbiamo pensato di riassumerli in questa sezione, suddividendoli per ciascun Organo emanante.
Leggi la normativa
02/02/2021

Circolare Tematica - Emergenza Epidemiologica da Coronavirus - DL 30.1.2021 n. 7 (c.d. decreto “Riscossione-bis”) - Sospensione delle cartelle di pagamento

Nella circolare vengono analizzate le novità del DL 30.1.2021 n. 7 (c.d. decreto "Riscossione-bis"), emanato a seguito dell'emergenza epidemiologica da Coronavirus, con il quale vengono prorogati di un ulteriore mese i termini di pagamento e le sospensioni già prorogati dal precedente DL 15.1.2021 n. 3 (c.d. decreto "Riscossione").
Consulta la circolare
25/01/2021

Circolare Tematica - Emergenza Epidemiologica da Coronavirus - DL 15.1.2021 n. 3 (c.d. decreto "Riscossione”) - Sospensione delle cartelle di pagamento

Nella circolare vengono riepilogate  le novità del DL 15.1.2021 n. 3 (c.d. decreto "Riscossione"), emanato a seguito dell'emergenza epidemiologica da Coronavirus.Consulta la circolare
09/12/2020

Circolare Tematica - Emergenza epidemiologica da Coronavirus - DL 30.11.2020 n. 157 (c.d. decreto “Ristori-quater”) - Altre principali novità

Nella circolare si analizzano le altre principali novità contenute nel DL 30.11.2020 n. 157 (c.d. decreto “Ristori-quater”), a seguito dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.Consulta la circolare
02/12/2020

Circolare Tematica - Acconti IRPEF, IRES, IRAP, imposte sostitutive, addizionali e patrimoniali e contributo INPS ex L. 335/95

Nella circolare si analizzano le novità contenute nel DL c.d. “Ristori-quater” riguardanti la proroga dei termini, in scadenza il 30.11.2020 per il versamento della seconda o unica rata degli acconti delle imposte sui redditi e dell’IRAP, dovuti dai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, estranei agli ISA, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato; per la presentazione, in via telematica, delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di IRAP.
Consulta la circolare
Condividi su: linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner